LE PROPOSTE DI SYNESIO

LIBRI

L’Equipe di Synesio vanta un’esperienza pluridecennale nel segmento dell’editoria cattolica, della saggistica e della scolastica.

Leggi…

FORMAZIONE

Synesio è disponibile per studiare proposte culturali, incontri, conferenze, concerti su tematiche suggerite dal committente.

Leggi…

EVENTI

Synesio propone un ricco calendario di iniziative prodotte per i suoi Clienti e per quanti seguono da anni le sue proposte culturali.

Leggi…

PROGETTI

Synesio è in grado di studiare l’ideazione, la realizzazione e la promozione di progetti culturali per enti, aziende, associazioni.

Leggi…

Editoriale a cura di

Non è un Editoriale

Vado a trovare gli amici di Edizioni Terra Santa e, come sempre, rimango colpito dalla passione, dalla voglia di comunicare bene cose belle e importanti. Un nuoto controcorrente che commuove. Perciò ho deciso di scrivere un testo d’ammirazione più che l’abituale provocazione a pensare; una pagina pubblicitaria più che un editoriale. Inizio con tre libri, che non passano certo inosservati, e concludo con una iniziativa da sostenere.

  1. RIFUGIATA

Raccontata dalle suggestive tavole di Anna Gordillo, la drammatica esperienza di chi è costretto alla fuga e diventa profugo, vista con gli occhi di una bambina: «Perché mi hanno svegliato? Perché ho dovuto alzarmi in tutta fretta? È ancora notte. Stiamo andando via e prendiamo poche cose. Le facce di tutti riflettono paura e tristezza. Il mio papà mi prende per mano con forza e quasi mi fa male. Mi viene voglia di piangere. Ma non voglio piangere. Dove stiamo andando? E perché corriamo?».
In coda al libro una breve descrizione dei progetti sociali per i rifugiati sostenuti dalla Custodia di Terra Santa a Rodi e Kos, a favore dei quali sono destinati i proventi del libro.

Autori

Tessa Julià Dinarès è nata a Matadepera (Catalogna) nel 1952. Si è laureata in Pedagogia e Arti drammatiche all’Università di Barcellona e ha studiato tecniche narrative presso l’Aula de Lletres. Concilia la sua vita professionale di insegnante con la scrittura.

Anna Gordillo Torras è nata a Terrassa (Catalogna) nel 1984. Studia Belle Arti all’Università di Barcellona e, dopo alcuni anni di esperienza nel settore culturale come insegnante, decide di dedicare più tempo ed energie all’illustrazione e alla pittura. Nel 2014 si iscrive al corso di illustrazione della Escola de la Dona di Barcellona e poco tempo dopo si trasferisce nel Regno Unito, dove frequenta il master di Illustrazione per racconti dell’infanzia presso la Cambridge School of Arts. Nel 2016 ha ricevuto una menzione al Premio MacMillan.

  1. LATTE, MIELE E FALAFEL. LE MILLE TRIBÙ DELLO STATO DI ISRAELE

Un libro di viaggio, di scoperta, quasi una guida tra le tante “tribù” della società israeliana: Drusi, musulmani, abitanti di colonie e di kibbutz, beduini, “laici” di Tel Aviv, cristiani, samaritani: componenti diverse di un unico Stato, piccolo eppure estremamente variegato. Un lucido ritratto di Israele a partire dai suoi abitanti, corredato da un’attenta analisi dello storico Bruno Segre a 70 anni dall’indipendenza del Paese.

Autrice

Elisa Pinna, giornalista e scrittrice, lavora per l’Agenzia ANSA, dove ha svolto i ruoli di quirinalista, vaticanista, inviata per il Mediterraneo e il Medio Oriente. Nel 2016 è stata corrispondente da Teheran. Tra i suoi libri: Il tramonto del cristianesimo in Palestina (2005), Il viaggio di Paolo. Dialogo tra un sacerdote e una giornalista (2012), Padri Nostri. I retroscena delle dimissioni di Ratzinger (2013); per Edizioni Terra Santa è inoltre tra gli autori di Iran. Guida storico-archeologica (2017). Collabora con diverse riviste, tra cui Terrasanta e Terrasanta.net. È sposata e ha due figlie.

  1. UN DONO D’AMORE. SERMONI DA “LA FORZA DI AMARE” E ALTRI DISCORSI

Uscito nel 1963 e pubblicato in Italia con il titolo La forza di amare, questo è sicuramente uno dei libri più famosi di Martin Luther King in italiano. Un’opera intensa, forte, dal messaggio più che mai attuale, che parla ancora oggi a tutti noi.

Oggi il libro viene riproposto al pubblico italiano in una nuova edizione, nel 50° anniversario dell’assassinio dell’autore (4 aprile 1968), con l’aggiunta di un testo totalmente inedito in Italia, in cui King raccoglie le impressioni suscitategli da un viaggio in Terra Santa:

«Non dimenticherò mai quello che ho provato dentro di me».

Traduttori dall’inglese

Francesca Cosi e Alessandra Repossi.

Infine, come dichiarato, una iniziativa da sostenere organizzata da Fondazione Terra Santa: TALKING ABRAHAM. STORIA DI AMORE, AMICIZIA E TRADIMENTI.

Il 4 maggio 2018, al Teatro Sant’Angelo di Milano, viene presentato per la prima volta e gratuitamente al pubblico, spettacolo in quattro atti, una delle prime realizzazioni di teatro sociale ispirata alla Bibbia, nata dalla passione e dalla capacità di racconto di Paolo Curtaz, teologo e scrittore, che sceglie il racconto di Abramo come specchio delle vicende umane. A dialogare con lui sul palcoscenico, Aglaia Zannetti, attrice e speaker, che interpreta canzoni, cura l’allestimento e la struttura teatrale. Il racconto è accompagnato dalle musiche eseguite da Enrico Merlin, chitarrista di livello internazionale, compositore e musicologo, che si è unito a questo nuovo straordinario progetto.

Buona lettura, buona visione!

ULTIME PUBBLICAZIONI

PROGETTI / EVENTI

Synesio propone un ricco calendario di iniziative prodotte per i suoi Clienti e per quanti seguono da anni le sue proposte culturali. L'equipe di Synesio è disponibile per studiare proposte culturali, incontri, conferenze, concerti su tematiche suggerite dal committente, curandone anche la promozione a mezzo stampa, sui social e con azioni di web marketing di contenuto mirate ai target di riferimento.

Copyrights © Synesio - la tenda delle idee. All rights reserved - P.Iva e C.F. 04451860961